Potrete inoltre trovare i ricevitori Free To Air DVB-T2 (adatti alla ricezione dei soli canali gratuiti) tali ricevitori sono già compatibili con il nuovo standard DVB-T2 del Digitale Terrestre, che entrerà in vigore in alcune regioni italiane obbligatoriamente a partire da giugno 2020, per estendersi poi man mano a tutte le altre regioni nel corso dei mesi.
Tutti i ricevitori presenti in questa sottosezione sono dotati di protocollo H.265 HEVC.

Visualizzazione di 4 risultati

ArabicEnglishFrenchGermanItalianSpanish